L'INTERVISTA
L’ortopedico Marco Maria Dolfin: «Faccio il chirurgo e sfido la paralisi»
di Carla Massi
L’ortopedico Marco Maria Dolfin: «Faccio il chirurgo e sfido la paralisi»

Un’auto contromano ha mandato in pezzi la sua vita. Ma lui, piano piano, con tenacia, forza, coraggio e voglia di vincere, è riuscito a rimetterla (quasi) a posto. Le ferite sono rimaste e le gambe non sono più in grado di camminare. Le braccia e le mani, potenti ed energiche, però, riescono ad abbracciare la moglie Samanta, i figli gemelli Mattia e Lorenzo e a vincere gare di nuoto paralimpico. Riescono anche ad operare da chirurgo ortopedico all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Grazie a uno strumento...

Mercoledì 25 Luglio 2018, 00:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DIVENTA FAN DI LEGGO
staibene.it