LA FUGA
Vaccini, 130 famiglie altoatesine chiedono «asilo» all'Austria per sottrarsi al decreto
Vaccini, 130 famiglie altoatesine chiedono «asilo» all'Austria per sottrarsi al decreto

Oltre 130 famiglie altoatesine hanno annunciato che chiederanno «asilo» in Austria per non dover vaccinare i loro bambini. «I genitori hanno già scritto al presidente italiano Mattarella, a quello austriaco Van der Bellen, come anche al Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite di Ginevra», ha detto l'attivista no vax Reinhold Holzer all'ANSA. «Di certo - ha aggiunto - non avveleneremo i nostri bambini. Asilo non chiede solo chi scappa da una guerra, ma anche chi si vede privato dei diritti umani».

Venerdì 9 Giugno 2017, 10:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DIVENTA FAN DI LEGGO
staibene.it